Iniziative nelle scuole, via alla manifestazione di interesse

Il Comune di Ascoli per il prossimo anno scolastico 2018-2019 intende realizzare un calendario di iniziative a scopo didattico mirate all’educazione alla convivenza civile, alimentazione, sport, ambiente, volontariato, attività teatrali e musicali, tradizioni culturali locali in genere.

Palazzo Arengo (Foto Vagnoni)

Ovvero uno strumento per affiancare la scuola nel compito di organizzare attività educative e didattiche con l’obiettivo di trasformare conoscenze e abilità in competenze personali, come delineato nel profilo educativo e professionale dello studente. L’Aministrazione comunale, a tal proposito, intende raccogliere, da parte di soggetti pubblici o privati, manifestazioni di interesse per la migliore riuscita dei progetti, mettendo a disposizione strutture, organizzazione e personale. Entro il 15 settembre gli interessati possono aderire presentando le proprie proposte progettuali al “servizio protocollo” del Comune (Piazza Arringo) o all’indirizzo di posta elettronica “cristianag@comune.ascolipiceno.it”.