Controlli a tappeto della polizia sulla costa, un arresto e 61 identificati

Estate sicura, maxi blitz nel Fermano. Nell’ambito dei servizi programmati di controllo del territorio nei Comuni costieri, ed in particolare nel corso dei controlli mirati agli alloggiati ospitati nelle strutture turistiche del litorale, nella tarda serata di mercoledì è stato arrestato un cinquantenne italiano colpito da un ordine di carcerazione. L’uomo è stato poi accompagnato presso la casa di reclusione di Fermo. Il personale della Polizia di Stato di Fermo, coadiuvato da pattuglie del Nucleo Prevenzione Crimine della polizia di Pescara, tra Porto Sant’Elpidio, Fermo e Porto San Giorgio, ha inoltre identificato 61 persone, di cui 15 stranieri, e controllato 24 veicoli. Tali servizi continueranno per tutta la stagione estiva» .