Il Castello di Folignano alza e… schiaccia a rete con la Iannetti

Sabrina Iannetti

Il Castello di Folignano alza e…schiaccia in vista della Quintana. A vestire i panni della castellana durante il corteo del 5 agosto sarà infatti Sabrina Iannetti, insegnante della scuola primaria con un passato da grande pallavolista. La bruna dagli occhi chiari, origini teramane ma da 15 anni residente a Piane di Morro, madre di tre figli, ha raccolto con molto entusiasmo la proposta della Pro Loco, che cura e coordina ogni dettaglio della rappresentanza folignanese: «Sicuramente sarà un’esperienza unica ed emozionante: il sogno realizzato di poter partecipare all’evento che tanti anni fa mi fece innamorare della città Ascoli».
Confermata la presenza alla Quintana anche del sindaco Angelo Flaiani, ultima giostra del suo mandato decennale. «In questi anni ho partecipato solo ad una edizione, lasciando spazio ad altri amministratori o cittadini che avevano il desiderio di rappresentare il console di Folignano. -dice- La Quintana dà sempre grandi emozioni, per me questa volta sarà veramente particolare perché è l’ultima edizione da sindaco della mia città, un onore rappresentarla, ma la mia presenza vuole essere anche un saluto a questa bellissima manifestazione di Ascoli che tutti abbiamo nel cuore».