Finisce nel sottopasso con l’auto e investe mamma e figlia

 

di Giorgio Fedeli e Paolo Paoletti

foto Fabio Falcioni

L’incidente è avvenuto verso le 18.15 in Via Martiri della Libertà sul lungomare di Pedaso. Secondo una prima ricostruzione, in fase di verifica  da parte dei carabinieri della stazione di Pedaso, una mamma e la sua bambina di origini straniere ma residenti a Pedaso, stavano attraversando la strada per recarsi nel sottopasso. Nel frattempo una Punto, guidata da una donna, le supera. Poi qualcosa non è andato. Così la macchina nel tentativo di fare inversione, l’auto è tornata indietro, sembra in retromarcia, finendo nello scivolo del sottopassaggio che conduce al mare. Auto che ha così investito madre e figlia che nel frattempo erano proprio entrate all’imbocco del sottopassaggio pedonale.

Subito è scattata la macchina dei soccorsi. Sul posto due ambulanze, una delle Croce Verde Valdaso e l’altra della Croce Azzurra di Porto San Giorgio. Con loro i sanitari del 118. Per la bambina fortunatamente nulla di grave. Ad avere la peggio la mamma che nell’impatto contro l’auto ha sfondato il lunotto posteriore della Punto riportando una ferita al collo. Da qui la decisione dei sanitari di chiamare l’eliambulanza atterrata a poca distanza.

Donna che è rimasta comunque cosciente e che non sarebbe in pericolo di vita. Soccorsa, in evidente stato di shock, anche la donna alla guida della Punto.  Sul posto anche gli agenti della Polizia Locale.