A ognuno la sua notte: a Offida c’è quella Aurea

di Martina Fabiani

Quasi ogni paese ormai ha la sua notte. Una notte lunga e festosa, creata ad hoc per divertire, promuovere le proprie tipicità e mostrare le bellezze del territorio. Torna, il 16 agosto, la “Notte Aurea” di Offida: mercatini, gastronomia, animazione per bambini, musica e promozioni fino a tarda notte. «Un appuntamento ormai consolidato dell’estate offidana – ha commentato l’assessore comunale al commercio, Isabella Bosano – un evento interamente dedicato ai commercianti del borgo storico».

Per l’occasione verrà inaugurata la mostra “Storia del gioco e del giocattolo” dalle ore 18,30 presso il Museo di Offida, a cura dell’associazione “Utopia”. Nel giardino del Museo, alle ore 21, invece vi sarà un laboratorio di costruzione del giocattolo.

Alle 19,30 in Piazza Valorani – nuova chicca del centro storico – si esibirà “L’altra visione band”. Contemporaneamente, in Piazza XX Settembre musica live a cura dell’Istituzione Musicale Sieber mentre nel corso Serpente Aureo risuoneranno le note dell’Acoustic Jam Trio.

Dalle ore 20 in poi i visitatori avranno la possibilità di cenare nei vari punti ristoro del paese o secondo la formula street food e, inoltre, degustare i vini locali. Durante e dopo il companatico continueranno i live e le animazioni lungo tutte le vie del centro storico. “Ronda Popolare” a cura di “Spazio Folk” e “Progetto Malafè” dalle ore 20 in Piazza Forlini. Concerti anche negli spazi riservati ai locali: “GiankyAllMusicOnemanband” dalle ore 20,30 presso l’Osteria Ophis e “Glossie Revolution Live Acoustic” dalle ore 20,30 alla Pizzeria Prima o Poi. Poi “Blue Night Band Acoustic Version” dalle ore 21,30 nella cornice del Parco della Luna. Il momento principale della serata sarà alle 22,30 in Piazza del Popolo con il concerto della cantautrice Viola Thian.