La Notte Bianca parte piano, poi il centro diventa “sold out” (Le Foto)

Lo spettacolo della Compagnia dei Folli in piazza del Popolo (Fotoservizio Edo Fanini)

Shopping, spettacoli, tantissimo “food” rigorosamente ascolano senza i camioncini “stranieri” e il gran finale con i il doppio appuntamento con la Compagnia dei Folli in piazza del Popolo. La Notte Bianca ascolana, pur rivista in un nuovo format, non ha deluso le attese. Dopo un avvio un po’ in sordina, dalle 23 in poi il centro si è popolato di tantissima gente nonostante l’arietta pungente come nelle tradizioni della notte di San Lorenzo. Tanta gente anche nei negozi alla ricerca dei saldi (con sconti fino al 70%) con buoni affari per i commercianti desiderosi di smaltire le ultime rimanenze della stagione prima dell’arrivo delle nuove collezioni. Apprezzato in piazza Sant’Agostino lo spettacolo del mangiafuoco “Drago Bianco” accompagnato da musica e un tripudio di fiamme. Più spente invece piazza Viola rimasta spoglia nel lato verso piazza del Popolo. In ombra anche piazza Ventidio dove ci si è limitati ad un complesso musicale davanti all’ex parco giochi.

rp

Lo spettacolo del Drago Bianco in piazza Sant’Agostino

Gli On Air in piazza Simonetta