Maltratta un cagnolino, denunciato un quarantenne

I Carabinieri della Stazione di San Benedetto hanno denunciato un uomo di 40 anni, di origine marocchina, per maltrattamento dik animali e ubiachezza molesta. Il loro intervento era stato richiesto nei pressi della stazione ferroviaria di San Benedetto, in pieno centro. Lì un marocchino di 40 anni, in evidente stato di ubriachezza, stava maltrattando senza motivo un cane di piccola taglia alla presenza della proprietaria, una signora del luogo.

I militari dell’Arma sono intervenuti pochi minuti dopo la chiamata giunta al 112 ed hanno bloccato l’uomo portandolo con loro in caserma per l’identificazione. Il 40enne, che è risultato essere residente in un centro della provincia di Macerata, alla fine si è beccato la doppia denuncia.