Rubano negli stand, la bravata costa caro a un gruppo di giovani incensurati

La caserma dei Carabinieri di Castel di Lama

Giovani incensurati, e magari pure annoiati, hanno pensato bene di agitare la propria notte rubando utensileria di vario genere all’interno di due stand. E’ accaduto alla Fiera del Santissimo Crocifisso di Castel di Lama. Il mattino successivo la sgradita sorpresa per i proprietari che hanno subito avvisato i Carabinieri della locale Stazione.

Questi ultimi, guidati dal luogotenente Gianni Belardinelli hanno subito avviato le indagini individuando ben presto gli autori del furto. Si tratta di un gruppo di giovani, tutti incensurati, che sono stati denunciati e che dovranno rispondere di furto aggravato. La refurtiva è stata recuperata e restituita ai proprietari.