Carrozzina agganciata da un’auto, ferita una bimba di nove mesi

Momenti di paura, anzi di terrore, poco fa a San Filippo. All’altezza del sottopasso ferroviario, dove via San Filippo incrocia via Caltanissetta, un’automobile ha investito di striscio una carrozzina dentro la quale c’era una bimba di appena nove mesi.

Il Pronto soccorso del Mazzoni

La carrozzina, che è finita per terra, era condotta dalla mamma le cui urla disperate hanno richiamato l’attenzione del conducente della vettura che si è fermato immediatamente e tanti altri automobilisti e passanti che si trovavano nei paraggi. Il conducente dell’auto conosce la donna e la sua bimba perchè abitano nella stessa via, ma sembra che non si sia accorto di nulla. Nello svoltare, infatti, ha agganciato la carrozzina con la parte posteriore dell’auto. Immediatamente sono scattati i soccorsi. Sul posto è giunta un’ambulanza del 118 che ha caricato la piccola (e anche la mamma) per condurla al Pronto Soccorso dell’ospedale “Mazzoni”. Per fortuna sembra che la lattante abbia riportato solo qualche lieve escorizaione. Considerando l’età, però, viene sottoposta a tutti i controlli del caso da parte dei medici di Pediatria che sono stati subito allertati. Sul luogo dell’incidente è giunta anche una pattuglia della Polizia Municipale che si sta occupando dei rilievi.