Serie D, Nico Stallone esonerato a Giulianova: al suo posto Bolzan

Nico Stallone

Il Real Giulianova (girone F della Serie D) ha esonerato l’allenatore Nico Stallone, 56 anni, ascolano, ex Monticelli e prima ancora responsabile del settore giovanile dell’Ascoli. Al suo posto è stato chiamato Ruben Dario Bolzan, ex difensore di Fermana e Folgore Veregra con cui, all’esordio da allenatore, centrò la vittoria del campionato di Eccellenza.

Dario Bolzan

Poi due salvezze al Castelfidardo, sempre in serie D, prima di spiccare il volo nel mondo prof, quello gialloblù del Parma dove ha lavorato nello staff del Primavera. Stallone era invece passato al club abruzzese la scorsa estate dopo aver lasciato il Monticelli con cui nella passata stagione era retrocesso dalla D in Eccellenza, ma che in precedenza aveva conquistato la quarta serie nazionale. L’attuale presidente del Real Giulianova, il fermano Luciano Bartolini, aveva avuto Bolzan proprio alla Folgore Veregra di cui era presidente onorario.

Per Stallone è stata fatale la sconfitta interna (0-1) nel match disputato mercoledì scorso con la Sammaurense. In precedenza aveva pareggiato 1-1 a Castelfidardo e 0-0 in casa con l’Agnonese e perso (2-0) a Cesena. In classifica il Real Giulianova occupa la 13esima posizione con 25 punti, frutto di 6 vittorie, 7 pareggi e 8 sconfitte. Domenica il nuovo allenatore farà il suo esordio nella sfida di Avezzano.