Fulignati-Perucchini alle battute finali E l’ipotesi Ganz “stuzzica” il Carpi

Ciciretti la scorsa estate durante il precampionato con il Napoli, poi il prestito al Parma

di Claudio Romanucci

Amato Ciciretti, probabilmente il colpo più rilevante del mercato di gennaio della Serie B, è arrivato ad Ascoli e oggi pomeriggio ha salutato Vivarini e i nuovi compagni al “Picchio Village”. Domani è possibile che l’ex Parma possa essere presentato in sede, dove mister Vivarini parlerà della gara di sabato col Perugia, e dove il diesse Tesoro sarà presente per “battezzare” le prime parole del neo bianconero Chajia il quale già da due giorni si allena con la sua nuova squadra e prenota un posto in panchina per sabato. Oggi le attenzioni di Tesoro e dei suoi più stretti collaboratori si sono concentrate sulla questione portiere, ovvero la seconda priorità del Picchio che, con Chajia e Ciciretti, ha sistemato il reparto avanzato. Domani si decide sullo scambio con l’Empoli tra il 24enne Andrea Fulignati e Filippo Perucchini. Il canale è più che aperto ma, se dovesse sorgere qualche intoppo, c’è sempre la pista che porta a Vanja Milinkovic-Savic rientrato al Torino dal prestito alla Spal. Sul fronte delle cessioni, da Carpi rimbalzano i nomi di Montalto, Rodriguez ma anche del bianconero Ganz. Poi ci sarà da trovare una sistemazione per Carpani e, forse, pure per Quaranta soprattutto se dovessero arrivare un esterno di fascia destra e uno di fascia sinistra come auspicato dallo stesso Tesoro.

L’arbitro Marini

PICCHIO VILLAGE – La pioggia battente non cambia i programmi di Vivarini che oggi al “Picchio Village” ha fatto sostenre ai bianconeri una seduta pomeridiana basata su esercitazioni tattiche. C’era anche Ciciretti Non hanno preso parte all’allenamento Ardemagni e Valeau, rimasti in palestra, oltre naturalmente agli assenti Zebli e Coly. Domani alle 14,30 seduta di rifinitura (a porte chiuse) sempre al “Picchio Village” per preservare il manto erboso del “Del Duca” dopo la pioggia di questi giorni.

ARBITRO – Ascoli-Perugia sarà diretta da Valerio Marini di Roma. A coadiuvarlo sabato al “Del Duca” (ore 15) gli assistenti Marcello Rossi di Novara e Pasquale Capaldo di Napoli e il quarto ufficiale Daniele Rutella di Enna.