Le nevicate di gennaio 2017: il Comune ottiene il rimborso

Il Comune di Ripatransone ottiene il rimborso per la gestione degli interventi di somma urgenza legati ai fenomeni meteorologici (neve) relativi a gennaio 2017. Con il supporto del geometra Traini del Servizio urbanistica e patrimonio del Comune, il sindaco Alessandro Lucciarini De Vincenzi aveva attivato lo scorso mese di luglio la procedura di rendicontazione, con conseguente richiesta di rimborso, nei confronti della Protezione Civile della Regione Marche.

Il sindaco Alessandro Lucciarini De Vincenzi (Foto Vagnoni)

Erano le spese sostenute per le azioni urgenti di Protezione Civile che si resero necessarie a seguito degli eccezionali fenomeni metereologici che riguardarono il territorio comunale nella seconda decade di gennaio di due anni fa.
«Non smetteremo mai di ribadire – dice il sindaco – che il nostro obiettivo primario è ricorrere a tutti gli strumenti a nostra disposizione per intercettare fondi e finanziamenti ai fini della copertura degli interventi che il nostro Comune si trova giocoforza ad attuare. Siamo riusciti ad ottenere una importante disponibilità che andrà a compensare le spese sostenute per gestire l’emergenza dell’inverno 2017».