Stangoni firma il successo (1-2) dell’Atletico Azzurra Colli con il Chiesanuova

Atletico Azzurra Colli cinico, spietato ma anche fortunato a Treia (Macerata) dove supera il Chiesanuova. Finisce 1-2 e i tre punti che proiettano la squadra di Fanì – priva degli squalificati Nardini e Spinelli – al secondo posto arrivano in zona Cesarini. L’undici di Pierantoni gioca la miglior gara della stagione, soprattutto nel primo tempo, mettendo in difficoltà gli ospiti e creando diverse palle gol: due traverse e un gol mangiato di Medei. Lo stesso Medei dopo quattro minuti sfiora la traversa, che centra poi al 12′. Al 21′ il suo tiro cross finisce di nuovo addosso alla trasversale, poi al 31′, approfittando di un retropassaggio di Alijevic, è sempre lui che supera anche il portiere Camaioni, ma spedisce la sfera fuori. Il gol è nell’aria e arriva a inizio ripresa. Al 5′ Ramadori centra in area e Aringoli bene appostato fa l’1-0. La gioia dura pochi minuti, perchè al 10′ l’Atletico Azzurra Colli ristabilisce la partità con Croce di testa su azione d’angolo. Al 20′ Camaioni salva sullo scatenato Medei. Biancorossi di casa no fortunati al 25′ e al 28′ con due conclusioni fuori di poco di De Santis. La riposta del Colli alla mezzora con Di Simplicio: nulla di fatto. Quando la gara sembrava ormai incanalata verso la divisione della posta, al 44′ il gol-partita di Stangoni bravo a risolvere una mischia. Inutili le proteste del Chiesanuova per un precedente fallo non rilevato dall’arbitro. Non è finita, perchè al 48′ è Ramadori a sfiorare il 2-2, ma il portiere di Camaioni si conferma una saracinesca.

Camioni, portiere dell’Atletico Azzurra Colli, è stato più volte decisivo (Foto Fabrizio Ottavi)

CHIESANUOVA: Fiorani, Belelli, Lazzari, De Santis, Focante, Aringoli, Di Francesco (35’st Pasqui) Ramadori, Ruggeri, Santoni, Medei (20’st Morettini). A disposizione: Carnevali, Pietrella, Paoloni, Bonvecchi, Giorgetti, Cappelletti, Rango. Allenatore: Pierantoni.

ATLETICO AZZURRA COLLI: Camaioni, Acciaroli, Tommasi, Cucco, Stangoni, Alijevic, Alfonsi (42’st Bastianelli), Croce, Di Simplicio, Grilli, Zahraovi (39’st Piergallini). A disposizione: Gambacorta, Lombardi, Fioravanti, Battilana, Silvestri. Allenatore: Fanì.

Arbitro: Ercoli di Fermo (Donati di Macerata e Moroni di Fermo)

Reti: 5’st Aringoli (C), 10’st Croce (A), 44’st Stangoni (A).

Note: ammoniti Lazzari (C) e Stangoni (A). Angoli 6-4 per il Chiesanuova. Recupero: 1’+3′.