Giovani e devianze, via a un ciclo di incontri

Saper riconoscere i segnali delle dipendenze per aiutare ed aiutarsi ad evitarle. La collaborazione di Grottammare con l’Unità di Strada dell’Ambito Territoriale Sociale 21 si rinnova con un doppio ciclo di incontri per famiglie e adolescenti. A questi ultimi (12-18 anni) è destinata la prima parte della rassegna ospitata nel Centro ricreativo “Stile Libero” di via del Mercato: primo appuntamento giovedì 14 febbraio.

Con “Ti piace perdere facile?” si parlerà di gioco d’azzardo patologico insieme allo psicologo-psicoterapeuta Andrea Lucchetti. Poi il 12 marzo sarà la volta di “Accendi la mente spegni il pregiudizio!” con Romeo Vannicola e il 28 marzo “C’è che beve… e chi si diverte” con la psicologa Serena Ficcadenti per un approfondimento su alcool e mass media. Tutti gli incontri si terranno dalle ore 16,30 alle 19.