“Soldi” da record: è il singolo più ascoltato Ascoli riabbraccia Faini dopo il trionfo a Sanremo

Coppia d’oro Faini-Mahmood

di Luca Capponi 

YouTube: 15 milioni di visualizzazioni in una settimana per il videoclip ufficiale. Quasi 6 milioni per il video dell’esibizione sanremese. Poi, ancora, come se non bastasse, il record su Spotify: lì siamo sui 10 milioni di ascolti, che ne fanno il singolo italiano più suonato di sempre.

Dario Faini

Sono solo alcuni dei numeri da paura di “Soldi”, il brano vincitore dell’ultimo Festival di Sanremo cantato da Mahmood e scritto dallo stesso artista italo-egiziano con Charlie Charles e l’ascolano Dario Dardust Faini.
A una settimana dall’inaspettata vittoria, dunque, il brano si conferma oltre che per qualità anche per…quantità. Un riconoscimento doppio anche per Faini, che già di record come autore se ne intende dopo aver messo la firma sui successi degli ultimi anni di Elisa (“Se piovesse il tuo nome”), Thegiornalisti (da “Riccione” fino a “New York”), Fedez (“Magnifico”, che su YouTube è a 96 milioni di visual) e Luca Carboni (“Luca lo stesso”), solo per citarne alcuni.
Il Nostro è stato il primo autore piceno a salire sul gradino più alto del podio (oltre che a dirigere l’orchestra nelle cinque serate dell’Ariston), primato che non poteva passare inosservato. Sui social, nonostante le inevitabili critiche al verdetto e qualche haters che ha tirato in mezzo persino la politica, e non solo: lunedì 18 febbraio alle 12, in Municipio, Dario Faini sarà protagonista di un incontro voluto dal sindaco Guido Castelli. Un’occasione per dare il giusto tributo ad un ragazzo partito dalle cento torri e arrivato molto lontano.

 

 

Sanremo, Faini in trionfo: «Ancora siamo increduli»