De Marco bum-bum e l’Atletico Ascoli manda ko l’Atletico Centobuchi: 0-2

Altro ko per l’Atletico Centobuchi e altro successo per l’Atletico Piceno che in campionato, tempo pochi giorni, riscatta la sconfitta subìta all’Hlevia Recina contro la Maceratese nella semifinale di Coppa Italia. La squadra di casa allenata da Gennaro Grillo mancava di diversi titolari, ma non quella di mister Filippini che si conferma squadra di vertice assestando i colpi vincenti dello 0-2 finale entrambe le volte con l’attaccante De Marco: al 25′ del primo tempo e alla mezzora della ripresa.

ATLETICO CENTOBUCHI: Capriotti, Caioni, Piunti, Coccia, Piemontese, Aloisi (31’st Del Gatto), Picciola, Mascitti (29’st Felicioni), Granito (1’st Liberati), Calvaresi, Diarra (1’st Diop). A disposizione: Di Lorenzo, De Castri, Pesce, Romano. Allenatore: Grillo.

ATLETICO ASCOLI: Albertini, Serafini, Fabi Cannella, Sosi, Coccia, Di Silvestre, E. Mariani, Tedeschi (31’st Tarli), De Marco, Giovannini (39’st Gassama), Iachini (42’st Santoni). A disposizione: Spinelli, Petritola, Gibbs, Funari, M. Mariani, Felicetti. Allenatore: Filippini.

Arbitro: Ubaldi di Fermo (Domenella di Ancona e Eleuteri di Fermo).

Reti: 25’pt e 30’st De Marco.