E’ tornata a casa la ragazza caduta con lo snowboard Il padre: «Grazie a tutti»

di Renato Pierantozzi

E’ già tornata a casa Chiara Fratoni, la giovane ascolana rimasta ferita dopo essere caduta dallo snowboard mentre percorreva una delle piste di Monte Piselli. E’ stata dimessa intorno alle 20,45 di sabato sera dall’ospedale regionale di Torrette dove era stata trasportata a bordo dell’elisoccorso Icaro. Tutti gli esami hanno dato esito negativo e quindi i medici hanno dato il nulla osta al rientro ad Ascoli. A riprenderla ci hanno pensato i genitori. Il padre Domenico, conosciutissimo titolare dell’Oleificio Fratoni lungo la Salaria a Brecciarolo, ringrazia i soccorritori e i sanitari. «Spesso si parla delle cose che non funzionano -dice- io invece voglio ringraziare pubblicamente tutti coloro che hanno prestato aiuto a mia figlia, sia sulla pista sia in ospedale applicando in maniera perfetta i protocolli. Sta bene e questo pomeriggio (domenica, ndr) nonostante qualche “ammaccatura” sarà all’oleificio per l’evento di beneficenza “Un mondo di libri” dedicato al reparto di pediatria dell’ospedale Mazzoni. Grazie ancora a tutti».

Cade con lo snowboard, 19enne trasportata ad Ancona (Video)

Con un libro si può portare il sorriso ai bambini ricoverati in ospedale