Porto d’Ascoli da paura, rifila un netto 4-0 alla Biagio Nazzaro

Gaeta, autore del primo gol

Gaeta dopo soli sette minuti spiana la strada al Porto d’Ascoli che, nel campionato di calcio di Eccellenza, rifila una quaterna alla malcapitata Biagio Nazzaro. Dopo il suo gol, infatti, la strada si fa subito in salita per la formazione di Chiaravalle che nel recupero del primo tempo subisce il raddoppio firmato da Valentini su calcio piazzato.

Ma non è finita, perchè al 25′ del secondo tempo è De Vecchis a calare il tris e chiudere di fatto il match. Anche perchè il 4-0 di Liberati arriva giusto poco prima del triplice fischio. Gli ospiti giocano quasi l’intera ripresa in doppia inferiorità numerica: nove contro undici non è stata affatto una passeggiata. Per i ragazzi di mister Alfonsi sono tre punti molto importanti che fanno morale, ma soprattutto classifica.