“Cabaret, amoremio!” con nuovi comici: chi vince va in tour con Maurizio Battista

Maurizio Battista, direttore artistico della rassegna

Un palco da migliaia di spettatori per il cabarettista più bravo della 35° edizione del Festival nazionale dell’umorismo “Cabaret amoremio!”: la promessa è contenuta nel nuovo regolamento dello storico concorso per nuovi comici e segna l’esordio di Maurizio Battista alla direzione artistica del Festival della comicità più longevo d’Italia. Il vincitore, infatti, incasserà, oltre all’assegno di 1.000 euro messo in palio dal Comune, anche la possibilità di esibirsi in cinque spettacoli del popolare attore e cabarettista romano, per un inedito e straordinario lancio di carriera.

Parte essenziale del Festival “Cabaret, amoremio!”, il concorso per nuovi comici è aperto a tutti i cittadini maggiorenni che abbiano residenza o domicilio in Italia e si articola in due momenti: la fase delle selezioni dal vivo o da video; la fase delle finali, prevista nei due giorni estivi dedicati alla manifestazione che, per questa 35esima edizione, sono fissati al mese di luglio – 19 e 20 – in Piazza Kursaal.

Il concorso è promosso dall’Amministrazione comunale, in collaborazione con l’Ama, nell’ambito della produzione del Festival nazionale dell’umorismo “Cabaret, amoremio!”, e si avvale dell’associazione Lido degli Aranci per gli aspetti organizzativi. Le domande di partecipazione dovranno pervenire entro l’11 maggio per chi sceglierà di esibirsi dal vivo, oppure entro l’1 giugno per chi sceglierà di inviare un provino in video. L’opzione dal vivo prevede l’esibizione nel Teatro delle Energie di Grottammare il 18 maggio.