Torna il Carnevale Lamense Musica, carri e la sfida di Pulcinella

Dopo un anno di pausa torna il Carnevale. La Pro Loco, in collaborazione con l’Amministrazione comunale ed il neonato Comitato Eventi organizzerà la 34esima edizione del Carnevale Lamense, che affiancherà tradizioni a novità.

Il comico Angelo Carestia

I festeggiamenti partiranno giovedì 28 febbraio nella sede della Pro Loco in Contrada Cese dove dalle 16  è in programma una festa ad ingresso gratuito riservata a tutti i bambini della città. Sabato 2 marzo alle 20,30, sempre in sede, sarà la volta del veglione in maschera riservato ad adulti e bambini animata da Paolo Rastellini.
La kermesse si concluderà domenica 3 marzo con la tradizionale sfilata di carri allegorici e gruppi mascherati lungo la via Salaria dalle 14,30. Ad accogliere il corteo carnascialesco in piazza della Libertà ci sarà il cabarettista Angelo Carestia e, per la gioia di tutti i bambini, il gruppo “Kill me Licia“, la cartoon cover band che canterà tutte le più famose sigle dei cartoni animati.
Quest’anno, oltre alle premiazioni dei carri e dei gruppi più divertenti, è in programma anche il concorso “Su la maschera” teso a rivisitare in maniera originale ed eccentrica una delle maschere classiche della Commedia dell’Arte: Pulcinella. Il Pulcinella più vivace, sorridente originale e simpatico sarà premiato con un assegno di 100 euro.