Donna di 55 anni resta ferita in un incidente sulla superstrada

La galleria del Marino che auto e moto spesso imboccano a velocità molto sostenuta (Foto Vagnoni)

Una donna di 55 anni è rimasta ferita questa mattina in un incicdente stradale avvenuto sull’Ascoli Mare nei pressi dello svincolo di Marino del Tronto, in direzione monte-mare. Nel sinistro sono rimasti coinvolti due automezzi, e la peggio l’ha riportata la donna che è stata soccorsa dal 118 e trasportata in ospedale, ma non è grave. Per regolare il traffico, che ha subìto un forte rallentamento, e per i rilievi, sul luogo dell’incidente è giunto un equipaggio della Polizia Stradale.

Lungo la superstrada, e in particolare in quel tratto di strada gli incidenti sono nunerosi, quasi a cadenza giornaliera. Le cause vanno ricercate negli automobilisti che giungono ad elevata velocità dalla “discesa” che inizia dopo lo svincolo Ascoli Centro di Porta Cartara e poi: 1) rallentano all’improvviso per il sopraggiungere della galleria dove l’illuminazione non è il massimo, 2) riducono sensibilmente la velocità (causando tamponamenti e collissioni di vario tipo) perchè subito dopo c’è lo svincolo del Marino/Ascoli Est da dove le auto si immettono più veloci di una Formula Uno che esce dai box dopo un pit stop, 3) quasi inchiodano per il timore di essere beccati dall’autovelox situato all’altezza dell’area di servizio Agip, 4) sono costretti a rallentare per i lavori in corso (per un periodo contemporaneamente su entrambe le corsie) che sono indispensabili ma appaiono interminabili.