Tragedia all’alba, 18enne si toglie la vita lanciandosi dal ponte

Tragedia questa mattina ad Arcevia (Ancona) alle prime luci del giorno: 18enne trovato morto sotto il viadotto Marconi, dopo un volo di circa 20 metri. Il giovane, stando a una prima ricostruzione, si sarebbe gettato dal cavalcavia tristemente conosciuto come “il ponte dei suicidi”. Era in compagnia di un suo amico, di ritorno da una serata, quando è accaduto il dramma. I due stavano procedendo lungo il ponte, quando il 18enne, residente ad Arcevia, sarebbe improvvisamente uscito dall’auto scavalcando la protezione e gettandosi di sotto. Sul posto con intervenuti i Vigili del fuoco per il recupero del corpo, il 118 e i Carabinieri per la ricostruzione dell’accaduto.