Maltempo, annullato il Gran Premio di Silverstone Fenati ci riproverà

Fenati in una delle curve di Silverstone durante le qualifiche (foto da romanofenati.it)

Il Gran Premio di Gran Bretagna del Motomondiale 2018 è stato annullato a causa del maltempo e delle condizioni di sicurezza. La pista, riasfaltata quest’anno, non è stata ritenuta in grado di garantire la sicurezza per lo scarso drenaggio. Dopo la decisione di annullare le corse che dovevano tenersi sul circuito di Silverstone, hanno tenuto una conferenza stampa per spiegare i dettagli della decisione Mike Webb (direttore di gara), Franco Unci (responsabile sicurezza Fim) e Loris Capirossi (responsabile sicurezza Dorna).

E’ rimasto quindi ai box anche l’ascolano Romano Fenati che avrebbe dovuto gareggiare in Moto2. Sarebbe partito dalla quarta fila dopo che in qualifica aveva staccato il 10° crono con un ritardo di 0″755 dalla pole dell’altro italiano Bagnaia. La prima fila era completata da Gardner e Marquez. Aveva invece conquistato il 5° tempo e la seconda fila il pesarese Luca Marini, il 12° tempo e stessa fila di Fenati il maceratese Lorenzo Baldassarri. Nelle tre prove libere il pilota ascolano aveva ottenuto il 9° (- 0″874) e due volte il 15° tempo (- 4″172 e – 0″956).