Alberi abbattuti e rami spezzati da pioggia e vento, la Provinciale 91 diventa off limits

Appesantiti dalla pioggia e piegati dal vento, alla fine sono caduti. Sono gli alberi (oltre a diversi rami) finiti sulla sede stradale senza per fortuna coinvolgere le auto in transito. E’ accaduto lungo la Val Menocchia, sulla Provinciale 91, tra i territori di Carassai e Montefiore dell’Aso. L’allarme di residenti e automobilisti è scattato immediato e sul posto si sono portati i Vigili del fuoco di San Benedetto che hanno provveduto a mettere in sicurezza la zona flagellata dal maltempo, rimuovendo tronchi e rami dalla sede stradale e provvedendo a tagliare quelli ancora pericolanti che stavano per venire giù. Sono poi giunti anche alcuni tecnici del servizio viabilità della Provincia di Ascoli che stanno seguendo il lavoro degli operai i quali stanno liberando la Provinciale per riportarla nelle condizioni di massima sicurezza.

(servizio aggiornato alle 23,35)