Preleva al bancomat delle Poste: scippata da un rapinatore in scooter

Preleva al bancomat e viene rapinata. È caccia all’uomo. E’ successo questa mattina intorno alle 10,30 in via Goito, nel quartiere Risorgimento a Civitanova (Macerata). Una donna, residente nel rione, di 68 anni è stata strattonata e gettata a terra da un rapinatore. Era uscita di casa per andare allo sportello bancomat delle Poste e prelevare contanti.

Via Goito a Civitanova

Probabilmente era già tenuta d’occhio dal suo rapinatore, che poco dopo infatti è entrato in azione. A bordo di uno scooter e col volto travisato da un casco le si è avvicinato e lei ha subito sospettato qualcosa e lo ha anche riconosciuto come uno dei tossicodipendenti che frequentano la zona. A quel punto, il rapinatore ha strattonato la borsa della donna dentro cui c’erano circa 300 euro, lei ha cercato di trattenerla tanto che è riuscito a farlo cadere dal motorino. Ma anche lei è finita a terra, mentre il malvivente si è subito rimesso in piedi ed è scappato.  Sul posto sono intervenute la Polizia, la guardia medica e la Croce Verde che ha trasportato la 68enne al Pronto Soccorso dove le sono state riscontrate lesioni ed escoriazioni sulle braccia e sul corpo. La donna ha comunque fornito un identikit del suo aggressore e i poliziotti lo stanno cercando. Si è alzato in volo anche un elicottero della Polizia.