A Monticelli arriva il semaforo “T-Red” per stanare chi passa con il rosso

Una veduta del quartiere di Monticelli

Traffico di Monticelli sotto controllo grazie ai semafori T-Red in grado di beccare le auto che passano con il rosso. Il Comune stringe il cerchio sulla sicurezza lungo l’Asse centrale del quartiere dando mandato, attraverso una delibera di giunta, al Settore Polizia Locale “di attivare dei controlli, con l’incarico anche di acquistare le strumentazioni necessarie per effettuare l’accertamento automatico delle violazioni al Codice della Strada”.

Lo scopo è “reprimere quei comportamenti che sono potenzialmente idonei a creare situazioni di pericolo (come ad esempio quelli inerenti il transito con luce semaforica rossa, attraverso apparecchiature tipo T-Red e simili, che consentono una soluzione integrata per la messa in sicurezza degli incroci semaforici) e per fungere da deterrente ai comportamenti irregolari e pericolosi”. La giunta comunale ha anche deciso che i proventi derivanti dalle sanzioni al Codice della Strada, elevate dalle apparecchiature sopra esposte, siano utilizzati per la manutenzione dell’asse viario centrale e delle vie ad esso afferenti, del quartiere di Monticelli.