Informagiovani prova a far scoprire le qualità lavorative

“Orientarsi per scegliere – La bussola del mio futuro”  ha preso il via: è la seconda fase del progetto sul bilancio di competenze, dopo l’incontro informativo svoltosi nello scorso mese di luglio.  Tutti coloro che non fossero ancora registrati e volessero cogliere l’opportunità di partecipare al percorso ad hoc per districarsi tra competenze individuali ed opportunità nel mercato del lavoro, possono contattare l’Informagiovani di Grottammare (tel. 0735.735424) per prenotare un incontro. Il bilancio di competenze è un processo formativo di rafforzamento della persona che ha per obiettivo l’attivazione personale e professionale, attraverso una maggiore consapevolezza di sé, riappropriazione di risorse e potenzialità, capacità di indagine del mondo del lavoro, capacità di organizzare le competenze mettendole in relazione al fine di poter verificare la loro trasferibilità. Il progetto in corso nasce dalla necessità di ampliare il servizio di orientamento dell’Informagiovani, costituendo un valido strumento di integrazione fra istruzione, formazione professionale e lavoro, favorendo attraverso una relazione dinamica e continua un punto di incontro tra le esigenze dell’individuo (motivazioni, interessi, competenze) e le opportunità esterne date dall’offerta formativa e dal mercato del lavoro. Lo sportello Informagiovani è un servizio aperto a tutti e, recentemente, ampliato nell’orario e nelle sedi. Un operatore qualificato è presente il giovedì mattina in municipio, dalle 9,30 alle 12,30 (ufficio Servizi Sociali al 1° piano). Nella sede storica di via Crucioli 65, invece, lo sportello è aperto nei seguenti giorni e orari: lunedì 10,30-13, martedì 15-19, mercoledì 16-19, giovedì 10,30-13, venerdì 16-19.