Porto d’Ascoli-Portorecanati Grottammare-Sassoferrato Genga Urbania-Monticelli

di Lino Manni

Rivierasche in casa, Monticelli in trasferta. La quattordicesima giornata del campionato di calcio di Eccellenza riserva a Porto d’Ascoli e Grottammare un turno fra le mura amiche, mentre per gli ascolani c’è la trasferta di Urbania.

Alfonsi, allenatore del Porto d’Ascoli

Anticipa  (sabato 8 dicembre ore 14,30) il Porto d’Ascoli che riceve il Portorecanati, penultimo in classifica con 7 punti, uno in più del Monticelli. Sulla carta sembra una partita da tre punti per il Porto d’Ascoli di mister Alfonsi. Il Portorecanati in trasferta non ha mai vinto: 2 pareggi e 4 sconfitte. Ma le partite non hanno mai un risultato scontato. Tuttavia per il Porto d’Ascoli è l’occasione giusta per avvicinarsi ancora di più alla zona playoff. Arbitra Leonardo Vai di Jesi.

Luigi Zaini, allenatore del Monticelli

Una vittoria dei rivieraschi potrebbe essere cosa gradita per il Monticelli che gioca domenica in casa dell’Urbania. La squadra di Zaini dopo il pari di sette giorni fa (proprio con il Porto d’Ascoli) vuole continuare la striscia positiva e salire ancora in graduatoria. I punti in classifica sono pochi ma il morale è alto. Mister Zaini è stato chiaro: «Il nostro obiettivo è raggiungere la salvezza diretta e non dalla porta di servizio». Con questo chiodo fisso in testa, il Monticelli va ad Urbania, squadra pesarese guidata da Gianluca Fenucci. L’Urbania in classifica ha 20 punti, in piena zona playoff. In casa non ha mai perso, in compenso ha vinto anche poco: 2 vittorie su 6 partite. Insomma, una missione difficile quella del Monticelli, ma non impossibile. Alessio Ercoli di Fermo è l’arbitro della partita.

Manoni, allenatore del Grottammare

Sempre domenica in campo il Grottammare (stadio Pirani ore 14,30) che ospita il Sassoferrato Genga. Tra le due squadre 6 punti di differenza a favore degli ospiti. Il Grottammare in casa ha più perso (3) che vinto (2), mentre il Sassoferrato Genga in trasferta ha perso una sola volta (2 vittorie e 3 pareggi). Una partita non facile, ma il Grottammare ha l’obbligo di provarci. Arbitra l’ascolano Serafino Marchei.

IL QUADRO COMPLETO DELLA GIORNATA

Sabato 8 dicembre 14,30 Porto Sant’Elpidio-San Marco Lorese, Camerano-Marina, Porto d’Ascoli-Portorecanati; domenica 9 dicembre 14,30 Biagio Nazzaro-Atletico Alma, Fabriano Cerreto-Atletico Gallo, Forsempronese-Pergolese, Grottammare-Sassoferrato, Montefano-Tolentino, Urbania-Monticelli.

Classifica: Fabriano Cerreto 28 punti, Tolentino 27, Porto Sant’Elpidio 25, Forsempronese 21, Urbania 20; San Marco Servigliano Lorese, Sassoferrato e Pergolese 19; Porto d’Ascoli 18; Montefano, Marina e Atletico Gallo 16, Atletico Alma 15, Camerano 14, Grottammare 13, Biagio Nazzaro 11, Portorecanati 7, Monticelli 6.