Riaperta la Salaria per Roma dopo la bonifica del distributore

E’ stato riaperto questa mattina il tratto in provincia di Rieti della Salaria chiuso dopo la terribile esplosione di mercoledì pomeriggio che è costata la vita ad un vigile del fuoco e ad un automobilista di passaggio. E’ stato necessario compiere un’opera di bonifica del distributore dove era esplosa l’autocisterna piena di gas Gpl. In particolare sono stati svuotati tutti i serbatoi ancora pieni di carburante per evitare altri possibili inneschi.

 

Tragedia sulla Salaria prima di Roma: esplode autocisterna di Gpl, due morti tra cui un pompiere

 

Esplosione sulla Salaria per Roma: strada chiusa tutta la notte