Tragedia di Corinaldo, nelle Marche si ferma tutto il calcio dilettanti

Si ferma il calcio dilettanti nelle Marche in segno di lutto dopo la tragedia della notte scorsa avvenuta nella discoteca di Corinaldo (Ancona).

Questo il comunicato emesso dalla Federcalcio delle Marche: “Causa il grave evento luttuoso avvenuto a Corinaldo, tutte le gare dei campionati di calcio regionali e provinciali oggi sabato 8 dicembre e domani 9 dicembre sono rinviate”.

Tragedia in discoteca, scatta il panico per lo spray: morti nella calca 5 ragazzi e una mamma

Tragedia in discoteca, il racconto: «Ignari di cosa stesse accadendo»