Befana boom, centro storico sold out per la discesa delle “vecchine” (Fotogallery)

Il sindaco Guido Castelli vestito da Befana (Foto Andrea Vagnoni)

di Renato Pierantozzi

Temperatura mite, sole quasi primaverile e dodici Befane volanti scese da palazzo dei Capitani. Sotto di loro una piazza del Popolo stracolma di persone festanti e pronti per l’ultima festa delle vacanze natalizie. Non è mancata, come ogni anno, una “vecchina” speciale: il sindaco Guido Castelli, sceso anche lui dal loggiato che ospita le lumache della “cracking art”. Dopo lo spettacolo acrobatico, messo in atto dagli arrampicatori del Gruppo Grotte Picene e dal Gruppo Alvap di Pioraco, è stata la volta della consegna dei doni offerti ai bambini dagli sponsor Conad Adriatico di via Mari e pizzeria Panarea. Immancabili anche le foto ricordo con i pupazzi dei cartoons presenti nelle postazioni fisse presenti in piazza: particolarmente prese d’assalto sono state le Lol, vere icone dei bambini. Perfetta anche l’organizzazione messa in campo dall’agenzia Simbiosi Marketing con lo showman Alessandro Morganti e il mago Kiko che hanno scaldato il pubblico in attesa dello show acrobatico con gag, giochi e lo spettacolo delle bolle di sapone.

LA FOTOGALLERY DI ANDREA VAGNONI