“Farfalla d’Oro”: dopo le canzoni, l’arrivo della Befana (Le foto)

di Simone Corradetti

Si è svolta a Offida, riscuotendo il solito grande successo, la 28esima edizione della “Farfalla d’Oro” al teatro Serpente Aureo, presentata da Sara D’Angelo e Christian Derazza. Tra i giovanissimi talenti che si sono esibiti sul palco: Eva Girardi, Samuele Croci, Marta Lupi, Samuele Moniri, Bianca D’Ottavio, Alessia Zazzetti, Chiara Bachetti, Cody Mozzoni, Gioele Scipioni, Patrizia Pulcini.

Un teatro gremito di persone, con tanti familiari e amici che hanno animato la serata con entusiasmo e allegria. I musicisti del locale Corpo Bandistico, in collaborazione con l’Istituto musicale, hanno accompagnato l’inno della “Farfalla d’oro” e la maestra Valeria Svizzeri ha diretto il coro, dopo un lungo di lavoro che l’ha vista impegnata per diversi mesi nel Centro polifunzionale del Beato Bernardo.

Durante la serata c’è stata l’esibizione della Compagnia “Di Filippo Marionette”, giovani offidani che con i loro prodotti artigianali, richiamano ogni anno migliaia di persone per le vie cittadine con la manifestazione del “FOF”, dove si esibiscono artisti di strada provenienti da tutto il mondo.

Quindi il momento più atteso, quello dell’arrivo delle Befane che hanno consegnato tanti doni ai bambini presenti, cantando e ballando con grandi e piccini. Infine, dopo le esibizioni canore, si è proceduto alla premiazione. Il premio simpatia è andato a Samuele Moniri, quello intitolato all’orchestra del maestro Ciro Ciabattoni è stato assegnato a Patrizia Pulcini. Sul podio, al primo posto, Patrizia Pulcini con la canzone “Una parola magica”. Al 2° posto Gioele Scipiooni con “Il rap del peperoncino”, al 3° Chiara Bachetti con “Il più grande motore”.

LA FOTOGALLERY