Allerta meteo, torna il gelo: neve anche a quote basso-collinari

Nuova ondata di maltempo nelle Marche e nell’entroterra con neve a quote basse fino a 250 metri nella notte tra giovedì e venerdì. Le previsioni  annunciano due giorni di allerta con il ritorno del sereno nella giornata di sabato. «Una discesa di aria fredda da nord sta creando sul mediterraneo centrale una depressione – spiega il meteorologo Redo Fusari dell’osservatorio geofisico di Macerata – che provocherà già dalle prossime 12 ore le prime precipitazioni. Saranno prima piovose e poi nevose sui 400/5o0 metri successivamente la neve raggiungerà anche quote più basse.  La situazione migliora sabato con cielo sereno seppure con temperature molto basse e possibili gelate».

Anche per la Protezione Civile regionale concorda: “Flussi nord-orientali determineranno sul medio versante adriatico l’ingresso di aria molto fredda, con conseguente calo del limite delle nevicate a quote basso-collinari e nevicate sui settori collinari diffuse. Dal pomeriggio di venerdì netto miglioramento delle condizioni”.