Ancora un fuori strada Dove? Ma all’Annunziata

Il furgone finito fuori strada all’Annunziata

di Andrea Ferretti

Ennesimo incidente ad Ascoli. Ancora un fuori strada. Dove? Che domande: ma al’Annunziata! Un furgone che trasportava bevande pochi minuti fa è finito fuori strada all’altezza della micidiale doppia curva dove si uniscono via Francesco Ricci e via Emidio Pacifici Mazzoni, ovvero la strada più trafficata e pericolosa della città, diventata negli anni una circonvallazione obbligatoria ma non prevista. Qualcuno (pochissime persone per la verità) sostiene che non sia così, ma tecnici e vigili urbani assicurano che quel fondo stradale vada rifatto al più presto per evitare spiacevoli conseguenze.

Poco prima di Natale, una piccola “vittoria”: il Comune ha provveduto ad estirpare quello che rimaneva di siepi brutte, sporche e spelacchiate. Che comunque da tanti anni coprivano la visuale all’altezza dell’incrocio dove la scorsa estate si è verificato un incidente mortale. Il fondo è sdrucciolevole per vari motivi, e gli incidenti si ripetono alla media di uno al giorno. I Vigili del fuoco sono sul posto per agganciare il furgone e riportarlo sulla sede stradale. Non ci sono feriti. Il conducente se l’è cavata con un grosso spavento e, per fortuna, nessun pedone – vista anche l’ora – si trovava nei paraggi. Sul posto, per i rilievi, una pattuglia della Polizia Municipale.