musei

  • Musei vari d’artigianato

    Borgo Pace (PU), Museo dei Colori Naturali. Nella frazione di Lamoli, si propone un percorso conoscitivo sulle piante officinali tintorie, sul loro antico uso e sull’impiego contemporaneo. L’erbario con schede tecnico-scientifiche, un laboratorio per l’estrazione dei pigmenti, la coltivazione sperimentale delle essenze, una serra didattica e vasellame dipinto con tinte vegetali completano […]

  • Musei delle carrozze

    Filottrano (AN), Museo del Biroccio Marchigiano. Suddiviso per ambiti provinciali, espone carri nella loro interezza e parti superstiti di essi, come tavole dipinte, sfiocche, golette. Ricostruzioni grafiche e pannelli esplicativi inseriscono questi carri in un più ampio contesto culturale, identificandone le peculiarità estetiche delle diverse aree geografiche. Macerata, Museo della Carrozza. Raccoglie diverse […]

  • Musei dei mestieri di una volta

    Montelparo (AP), Museo degli Antichi Mestieri Ambulanti. Uno dei pochi in Italia di questo genere, espone oltre cinquanta bici attrezzate al lavoro artigianale ambulante, risalenti dagli anni Venti agli anni Sessanta del secolo scorso e provenienti da diverse parti della regione e d’Italia. Il centro si sta attrezzando per divenire un importante […]

  • Musei della carta e della stampa

    Fabriano (AN), Museo della Carta e della Filigrana. Ospitato in un convento trecentesco, ripercorre i settecento anni della storia della carta fabrianese fatta a mano, con la gualchiera ricostruita e la riproposizione di tutte le fasi di lavorazione, compresa quella delle filigrane speciali in chiaro. I documenti, le schede storiche e tematiche, […]

  • Musei degli strumenti musicali

    Castelfidardo (AN), Museo Internazionale della Fisarmonica. Centro mondiale della produzione delle fisarmoniche, raccoglie nel locale museo, organetti, strumenti ad ancia libera, oltre 150 fisarmoniche costruite tra il 1840 e il 1968. Collezioni tematiche come la musica nelle monete, la fisarmonica nei francobolli, la fisarmonica nell’iconografia, arricchiscono la raccolta. Camerano (AN), Raccolta di Fisarmoniche d’Epoca. […]

  • Musei dell’intreccio, della tessitura, della calzatura

    Montappone e Massa Fermana (AP), Museo del Cappello. Sono esposti campioni di materie prime e macchinari per la lavorazione della paglia e dei cappelli. Un’interessante rassegna di cappelli nelle varie forge (pagliette, cilindri, feluche), oltre che cappelli artistici unici, realizzati da artisti nella rassegna annuale “Il Cappellaio Matto”. Materiale esplicativo documentario e fotografico completa […]

  • Musei del presepe

    Morrovalle (MC), Museo Internazionale del Presepio. Raccoglie circa 500 presepi provenienti da tutto il mondo, realizzati con le tecniche più disparate, come ebano, madreperla, corallo, rame, maiolica, cartapesta, carta di riso. In una stanza, attraverso diorami, è narrata la “Storia della Salvezza”. Macerata, Museo Tipologico del Presepe. Sono raccolti oltre 4000 esemplari […]

  • I musei d’artigianato nelle Marche

    Tante in regione le strutture museali che dedicano spazio al mondo dell’artigianato, esplorandone tradizioni, costumi, tecniche e cultura. Il veloce excursus che proponiamo sui musei artigianali regionali è un anello di congiunzione, già predisposto dalla L.R. 6/98 sul “museo diffuso”, un tratto di unione tra passato e presente che permette di riscoprire la genesi di tecniche […]