territorio

  • Il Museo Archeologico di Ripatransone

    Un pomeriggio all’insegna dell’Archeologia con l’operatore museale Ilene Acquaroli. Cosa significa per te lavorare come operatore museale? Per me è una missione. Il museo è uno dei luoghi principali in cui si formano la cultura e l’identità del cittadino. Come operatore museale sento una grande responsabilità e, allo stesso tempo, […]

  • La nuova Galleria d’Arte Contemporanea Osvaldo Licini

    Un restyling in piena regola per valorizzare ancora di più le opere del grande maestro Osvaldo Licini e degli altri Maestri del Novecento esposte alla Galleria d’arte contemporanea del polo culturale di Sant’Agostino ad Ascoli Piceno. Sono stati inaugurati nel settembre 2018 i nuovi spazi che ora vedono la presenza […]

  • Wedding Tourism nelle Marche

    Il Wedding Tourism appare sempre di più come il treno da non perdere nel campo del turismo internazionale, soprattutto per chi desideri intercettare un target di alto livello, alla ricerca di un rapporto molto personale ed esperienziale con il viaggio e la location scelta.

  • Monteprandone: i codici di San Giacomo della Marca

    La biblioteca allestita da S. Giacomo della Marca per il convento di S. Maria delle Grazie a Monteprandone è tra le più studiate collezioni francescane di libri del XV secolo. Tra i motivi di questo interesse, la buona conservazione di molti dei volumi della collezione, e la connessa disponibilità di […]

  • Case di terra

    La casa di terra è un modulo abitativo primordiale ancora in uso in molte etnie contemporanee. Un aspetto del patrimonio diffuso e del paesaggio agrario ancora presente nella nostra regione, e a tutti gli effetti degno di essere salvaguardato. Esistono ancora significativi esempi, molti dei quali censiti e studiati, altri […]

  • Il Teatro del Serpente Aureo

    Costruito nel 1820 su disegno dell’architetto Pietro Maggi, presenta una pianta tipica dei teatri settecenteschi italiani “a boccascena o ferro di cavallo”, con tre ordini di palchi ed un loggione. La volta del soffitto è interamente decorata con un rosone centrale, raffigurante Apollo e le Muse e otto medaglioni con […]

  • Il Museo di Offida

    Ubicato, dal 1998, all’interno di Palazzo De Castellotti-Pagnanelli, il museo è suddiviso in quattro sezioni distinte: Museo archeologico “G. Allevi”, Museo del merletto a tombolo, Museo delle tradizioni popolari, Pinacoteca comunale. Nel Museo archeologico sono conservati resti che vanno dall’età paleolitica all’età longobarda, con un’ampia sezione dedicata alla civiltà picena […]