Categoria: territorio

Posted on: 5 Novembre 2019 Posted by: Admin Comments: 0

Il travertino: un’eccellenza picena

II lapis tiburtinus, comunemente detto “travertino”, è una pietra di origine chimica derivata dalla trasformazione del carbonato di calcio contenuto nelle acque. Nasce in profondità e si stratifica sopra altre rocce, con un processo di sedimentazione che è la naturale conseguenza di una reazione tra vari elementi. Considerata la biodiversità degli elementi, possiamo dire che il travertino è un prodotto autoctono

Posted on: 16 Ottobre 2019 Posted by: Admin Comments: 0

Lu Vurghe: alla scoperta di un antico sentiero tra natura e storia

Il progetto di rigenerazione ambientale de Lu Vurghe nasce con lo scopo di far riscoprire e vivere l’antico sentiero romano, attraverso lo sfruttamento sostenibile dei beni ambientali da parte della popolazione giovanile residente nei comuni colpiti dal sisma del 24 agosto 2016.

Posted on: 15 Ottobre 2019 Posted by: Admin Comments: 0

Il lavoro del vasaio al tempo dei Piceni

La ceramica picena presenta numerose peculiarità che la distinguono dalle altre produzioni italiche, quali i motivi decorativi geometrici prevalentemente incisi e non dipinti, come i vasi d’importazione, la colorazione arancio-rossastra o grigio-bruna, dovuta dalla presenza di sostanze organiche nell’impasto e da un mancato controllo durante il processo di cottura

Posted on: 2 Dicembre 2018 Posted by: Admin Comments: 0

A Montedinove la mela regina dei Sibillini

Da frutto quasi sparito ad autentico tesoro dei Monti Sibillini, in grado di generare nuovo reddito per gli agricoltori e tutta la filiera agricola. È la mela rosa, da sempre coltivata nelle Marche, nella fascia tra i 450 e i 900 metri di altitudine fino ai versanti dei Monti Sibillini, oggi utilizzata anche per produrre liquori, birra e, ultima novità, anche l’aceto.

Posted on: 2 Dicembre 2018 Posted by: Admin Comments: 0

Il Museo Archeologico di Ripatransone

Un pomeriggio all’insegna dell’Archeologia con l’operatore museale Ilene Acquaroli.
Cosa significa per te lavorare come operatore museale? Per me è una missione. Il museo è uno dei luoghi principali in cui si formano la cultura e l’identità del cittadino.

Posted on: 2 Dicembre 2018 Posted by: Admin Comments: 0

Storia e successi dell’Anisetta Meletti

Praticamente un secolo e mezzo di vita senza cambiare mai ricetta, sapore e tradizione, portando nel mondo il nome di Ascoli e del suo fondatore. È nata nel negozio della madre di Silvio Meletti che da ragazzo di bottega approfondisce sui manuali di chimica francese le reazioni per creare un liquore all’anice che poi sarebbe diventato l’Anisetta.